Pons Medical Research

maternità surrogata in Albania

Fecondazione in vitro e turismo della maternità surrogata in Europa. Albania.

Turista? Turista medico!

Infine, il turismo medico è diventato una direzione così popolare e importante del turismo, che quasi tutti i paesi dell'Europa moderna stanno cercando di entrare in questa interessante nicchia e suggerire il meglio che possono nel campo dei servizi medici. Le terapie con cellule staminali, il trapianto di organi, il trattamento del cancro, il trattamento della fecondazione in vitro, la chirurgia plastica e persino l'odontoiatria stanno combattendo per i clienti internazionali al giorno d'oggi. Ed è abbastanza comprensibile, perché prima di tutto non tutte queste pratiche sono consentite nel paese di origine del paziente e, in secondo luogo, la differenza di prezzo per cure e farmaci è percepibile. Tutto ciò rende tali viaggi all'estero per cure molto attraenti per i pazienti internazionali sia dal punto di vista economico che medico. Tali viaggi sono spesso associati dai pazienti con la loro ultima speranza di avere successo nel loro trattamento.

Noi, come azienda che lavora con pazienti internazionali con infertilità, vogliamo condividere la nostra esperienza sul livello dei servizi medici, forniti in alcune destinazioni popolari per fecondazione in vitro trattamento e maternità surrogata.

Tutte le informazioni contenute in questo articolo devono essere considerate come nostre opinioni personali, basate sulla nostra esperienza e non possono essere prese da nessuno come la verità assoluta. Ma crediamo davvero che per qualcuno che sta cercando le migliori opzioni di trattamento questa conoscenza potrebbe essere molto utile.

Maternità surrogata in Albania

maternità surrogata in Albania

Posizione per i turisti europei: 10 da 10

IVF e maternità surrogata: non regolamentata

Donatori di uova: non regolamentati

Requisiti per le coppie per la maternità surrogata: non regolamentati

Trasparenza del lavoro della clinica: 5 da 10

Strutture mediche e tecnologia disponibili: 5 su 10

Case di maternità e reparti di terapia intensiva neonatale: 5 da 10

Tasso di mortalità materna: 29 decessi ogni 100.000 nati vivi          

Tasso di mortalità infantile (bambini sotto i 5 anni): 8,8 per 1000 nati vivi

Livello di corruzione: Alto

Situazione epidemiologica nel paese: nella media

Una destinazione completamente nuova e in crescita del turismo medico è il turismo della fecondazione in vitro e della maternità surrogata in Albania. Infine su Internet sono apparse numerose agenzie di maternità surrogata che offrono tali servizi ai turisti europei. Tuttavia, indagando sullo sfondo legale di tale attività, non siamo giunti ad alcuna conclusione definitiva sulla legalità di questo tipo di trattamento. Inoltre, la mancanza di informazioni sull'esecuzione pratica di tali procedure solleva ragionevoli dubbi sulla trasparenza del lavoro delle cliniche e agenzie, che offrono programmi di maternità surrogata lì.

Legislazione

L'unico riferimento alla maternità surrogata nella legislazione albanese appare nell'articolo 261 del codice di famiglia, dove è scritto che l'adozione della maternità surrogata si applica alle stesse regole dell'adozione in generale. Da questa affermazione, possiamo concludere che alla fine di qualsiasi programma di maternità surrogata è necessaria una procedura di adozione, che include l'ottenimento del consenso del Comitato di adozione per l'adozione e l'udienza in tribunale.

Ciò non consentirà alle famiglie che hanno utilizzato i servizi di maternità surrogata di tornare a casa molto velocemente dopo la nascita del bambino. Inoltre, l'adozione di un bambino (non importa se il bambino nasce tramite maternità surrogata o meno) è possibile da parte dei coniugi, da uno dei coniugi con il consenso scritto dell'altro coniuge o da persone fisiche. Non sarà possibile adottare un bambino da una coppia dello stesso sesso o da una coppia senza matrimonio, perché le autorità albanesi aderiscono al principio del miglior interesse del bambino e non considerano tali coppie come famiglie stabili per la crescita e lo sviluppo dei bambini.

L'altro problema è che non ci sono altre disposizioni sulla maternità surrogata nella legislazione albanese. Anche la Legge sulla salute riproduttiva è scritta in modo molto generico e non ha disposizioni chiare nemmeno in merito alla donazione di ovociti. Nonostante ciò, molte cliniche di fecondazione in vitro forniscono servizi come fecondazione in vitro con donazione di ovociti e maternità surrogata in Albania a causa delle richieste dei genitori.

Sii consapevole

L'unico documento che regolerà i rapporti tra i Futuri Genitori e la madre surrogata è l'accordo di maternità surrogata. Tuttavia, non è chiaro se tale accordo possa essere applicato in futuro, ad esempio se la madre surrogata decide di tenere il bambino. Inoltre, poiché non esiste una procedura stabilita per ottenere l'atto di nascita in caso di nascita di un bambino tramite maternità surrogata, possiamo solo presumere che l'atto civile di nascita sia riportato sul nome della donna che ha partorito (la madre surrogata) , e sia sul nome del padre genetico del bambino, sia sul nome del coniuge del surrogato.

Ti consigliamo vivamente di contattare un avvocato in Albania prima di sottoporti a un programma di maternità surrogata a causa di numerose lacune legali. Riteniamo che sia molto importante comprendere chiaramente l'intero processo passo dopo passo prima di prendere la decisione di sottoporsi a qualsiasi tipo di trattamento per l'infertilità all'estero.

Hai altre domande? Contattaci via e-mail!

maternità surrogata in Albania
maternità surrogata in Albania

Condividi questo post

it_ITItaliano

Prendi un appuntamento

× Come posso aiutarla?