Pons Medical Research

Acido folico per le donne incinte

Acido folico per le donne incinte

 Acido folico per le donne incinte

L'acido folico aiuta a prevenire i difetti del tubo neurale, che colpiscono il cervello (anencefalia) e il midollo spinale (spina bifida), inoltre colpisce il cuore del bambino. I difetti del tubo neutro possono svilupparsi nei primi 28 giorni dopo il concepimento. La maggior parte delle volte, la donna non sa nemmeno di essere incinta. Più della metà di tutte le gravidanze nel mondo non sono pianificate, l'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di assumere 400 mcg (0,4 mg) di acido folico al giorno, iniziando prima del concepimento (se stai pianificando la gravidanza – 1 mese prima è meglio) e fino alle prime 12 settimane di gravidanza. Se la donna ha già un bambino con difetti del tubo neurale, dovrebbe chiedere al medico una dose maggiore. L'assunzione di acido folico può persino ridurre il rischio di preeclampsia. Inoltre, il nostro corpo ha bisogno di questo nutriente per produrre normali globuli rossi e prevenire i tipi di anemia.

Dove trovare l'acido folico?

Il modo migliore è ottenere il Acido folico dal supplemento con la giusta quantità. Inoltre, puoi trovarlo in verdure a foglia verde, noci, fagioli, agrumi e altro. Ma! Il tuo organismo assorbe la versione sintetica dell'acido folico meglio di quella naturale dal cibo. Quindi, anche se segui una dieta equilibrata, un integratore è molto importante e consigliato nei casi 100%.

Componenti in ferro

Il ferro aiuta il sangue sia nella madre che nel bambino a trasportare l'ossigeno. È il componente importante dell'emoglobina (una proteina che aiuta a trasferire l'ossigeno ai tessuti), della mioglobina (una proteina che aiuta a fornire ossigeno ai muscoli), del collagene (una proteina delle ossa, delle cartilagini e di altri tessuti connettivi) e di molte altre proteine . Inoltre, aiuta a mantenere un sistema immunitario sano. Se c'è una carenza di questo nutriente può verificarsi l'anemia da carenza di ferro. Prevenire l'anemia da carenza di ferro può ridurre il rischio di parto pretermine, basso peso alla nascita e mortalità infantile.

Perché hai bisogno di più ferro durante una gravidanza?

La quantità di sangue nel tuo corpo aumenta di 20-50%. Hai bisogno di ferro extra per più emoglobina. Il tuo bambino ha bisogno di ferro extra per la crescita, specialmente nel secondo e terzo trimestre. Inoltre, molte donne iniziano la gravidanza con scorte insufficienti di ferro nel corpo. La donna incinta ha bisogno di 27 mg di ferro al giorno. Carne rossa, pollame, frutti di mare, fegato, cereali, legumi: aggiungono un buon contenuto di ferro animale e vegetale al nostro cibo.

Come puoi ottenere quanto più ferro possibile dalla tua dieta?

Cuocere sempre in una padella di ghisa. Includere una fonte di vitamina C (succo d'arancia, fragole, broccoli, cipolla, limone) ad ogni pasto, in particolare con il ferro vegetale aumenterà l'assorbimento del ferro fino a 6 volte di più. Cerca di non mangiare prodotti contenenti ferro con caffè e tè, cibi a base di soia e latticini (questo alimento contiene inibitori del ferro, che possono diminuire l'assorbimento del ferro). Inoltre, prova a mangiare i prodotti contenenti ferro a stomaco vuoto per un maggiore assorbimento. Fai uno spazio durante il giorno tra il mangiare cibo con ferro e con calcio.

Dovresti prendere un integratore di ferro?

Dipende dalla tua dieta (quanto ferro è costituito dal cibo che hai), dalla stagione (hai meno ferro nelle stagioni fredde) e dal tuo esame medico del sangue (può mostrare se hai l'anemia da deficit di ferro). Inoltre, è sempre bene assumere il Complesso Multivitaminico con la quantità giornaliera di ferro necessaria. Se la tua analisi del cibo e della dieta non è buona (potresti avere una bassa quantità di emoglobina o eritrociti, ecc.), in tali situazioni il tuo medico può darti ferro extra.

A quali effetti collaterali sei soggetto?

Potresti avere stitichezza; è un problema comune a molte donne incinte, bere succo di prugna o assumere altri lassativi naturali può aiutarti ad affrontare questo problema. Ma se soffri di stitichezza o diarrea, nausea o altri problemi di stomaco, consulta il tuo medico, ti aiuterà. E non preoccuparti se le tue feci sembrano più scure, questo perché stai assumendo ferro nel cibo, questo è un effetto collaterale innocuo.

Insomma

Pons Medical Research è un fornitore leader di programmi di maternità surrogata in Ucraina con esperienza nel trattamento della fertilità ICSI attraverso ICSI IVF / PICSI e utilizzando la procedura ICSI, suggerisce un buon piano dietetico e nutrizionale prenatale per i suoi clienti.

Dovresti iniziare a prendere vitamine prenatali prima di iniziare a provare a rimanere incinta, se possibile. L'acido folico è una delle principali vitamine prenatali per il tuo bambino. Il ferro ti aiuterà ad avere una buona salute durante la gravidanza. Non dimenticare di assumere quotidianamente le tue vitamine e di seguire una dieta sana, buona ed equilibrata. Pons Medical Research ti augura una gravidanza sana, ricca di grandi emozioni e buone vitamine utili!

Condividi questo post

it_ITItaliano

Prendi un appuntamento

× Come posso aiutarla?