Pons Medical Research

maternità surrogata in Georgia

IVF e turismo surrogato in Europa. Destinazione: Georgia

Turista? Turista medico!

Infine, il turismo medico è diventato una direzione così popolare e importante del turismo, che quasi tutti i paesi dell'Europa moderna stanno cercando di entrare in questa interessante nicchia e suggerire il meglio che possono nel campo dei servizi medici. Le terapie con cellule staminali, il trapianto di organi, il trattamento del cancro, il trattamento della fecondazione in vitro, la chirurgia plastica e persino l'odontoiatria stanno combattendo per i clienti internazionali al giorno d'oggi. Ed è abbastanza comprensibile, perché prima di tutto non tutte queste pratiche sono consentite nel paese di origine del paziente e, in secondo luogo, la differenza di prezzo per cure e farmaci è percepibile. Tutto ciò rende tali viaggi all'estero per cure molto attraenti per i pazienti internazionali sia dal punto di vista economico che medico. Tali viaggi sono spesso associati dai pazienti con la loro ultima speranza di avere successo nel loro trattamento.

Noi, come azienda, che lavora con pazienti internazionali con infertilità, vogliamo condividere la nostra esperienza sul livello dei servizi medici, forniti in alcune destinazioni popolari per il trattamento di fecondazione in vitro e la maternità surrogata.

Tutte le informazioni contenute in questo articolo devono essere considerate come nostre opinioni personali, basate sulla nostra esperienza e non possono essere prese da nessuno come la verità assoluta. Ma crediamo davvero che per qualcuno che sta cercando le migliori opzioni di trattamento questa conoscenza potrebbe essere molto utile.

Oggi parleremo della Georgia, una delle destinazioni più popolari per la fecondazione in vitro e la maternità surrogata in Europa.

Maternità surrogata in Georgia

maternità surrogata in Georgia

Posizione per i turisti europei: 7 da 10

FIV e maternità surrogata: permesso commerciale

Donatrici di ovociti: ammesse, non anonime

Requisiti per le coppie per la maternità surrogata: coppie eterosessuali, non necessarie nel matrimonio legale

Trasparenza del lavoro della clinica: 5 da 10

Strutture mediche e tecnologia disponibili: 5 su 10

Case di maternità e reparti di terapia intensiva neonatale: 7 da 10

Tasso di mortalità materna: 36 decessi ogni 100.000 nati vivi          

Tasso di mortalità infantile (bambini sotto i 5 anni): 8,8 per 1000 nati vivi

Livello di corruzione: Basso

Situazione epidemiologica nel paese: cattiva

La Georgia è una delle destinazioni di fecondazione in vitro e maternità surrogata più promosse dai turisti internazionali insieme a Ucraina e Russia. C'è un'enorme quantità di cliniche per l'infertilità qui, che sono pronte ad offrirti non solo trattamenti di fecondazione in vitro, ma spesso anche programmi di maternità surrogata sotto lo stesso tetto, lavorando allo stesso modo delle agenzie.

Anche se la Georgia è geograficamente situata al di fuori dell'Europa, la politica del governo, così come la mentalità delle persone, è orientata agli standard europei e ai valori dell'UE. I pazienti europei che vengono in Georgia per le cure rimarrebbero sorpresi vedendo qui le bandiere dell'Unione Europea quasi ovunque.

La Georgia è ampiamente aperta alle coppie internazionali (non necessariamente sposate), che desiderano sottoporsi a un trattamento di fecondazione assistita o utilizzare i servizi della madre surrogata all'estero. Ci sono sempre dei requisiti medici per la maternità surrogata, tuttavia le cliniche in Georgia sono abbastanza flessibili.

Maternità surrogata commerciale e donazione di ovuli/sperma

Ad esempio, l'età della donna dopo i 45 anni è già considerata qui come una ragione per avere una madre surrogata. Inoltre, la maternità surrogata commerciale è totalmente legale qui e la madre surrogata non ha diritti parentali sui bambini nati tramite maternità surrogata, quindi i genitori intenzionali saranno scritti nel certificato di nascita del bambino fin dall'inizio, senza alcuna menzione della maternità surrogata.

Qui è consentita anche la donazione di ovuli/sperma. Questo è l'unico paese che lo consente donazione non anonima, così puoi persino incontrare di persona la tua donatrice di ovuli. Inoltre, i donatori sono obbligati a firmare un contratto autenticato con i Futuri Genitori prima di qualsiasi trattamento medico, così puoi essere sicuro che sarà davvero il donatore che hai scelto a donarti le loro cellule riproduttive.

Cittadinanza del bambino

Le cliniche per l'infertilità non verificheranno il legame genetico del bambino con i suoi genitori previsti. Tuttavia, ti consigliamo di informarti sulla procedura per ottenere la cittadinanza e il passaporto presso il Consolato del tuo paese di origine prima di avere un bambino tramite maternità surrogata non geneticamente imparentato con te, perché molti paesi richiedono il test del DNA (collegamento genetico) prima di concedere cittadinanza per questi bambini.

Tuttavia, la Georgia è sempre pronta ad aiutare ea dare la cittadinanza georgiana ai bambini che non hanno potuto ottenere la cittadinanza nel paese di origine dei genitori. Questo è uno dei maggiori vantaggi della legislazione georgiana, che apre questo paese ai pazienti, che di solito hanno problemi con i propri consolati, ad esempio i cittadini spagnoli.

Per saperne di più Maternità surrogata in Spagna nel nostro blog!

Situazione attuale

Tutte queste disposizioni hanno reso la Georgia molto attraente per i pazienti di tutto il mondo, che causano infine la mancanza di madri surrogate. In effetti, la Georgia non è un paese così grande come la Russia e nemmeno l'Ucraina e, a dire il vero, la salute riproduttiva delle donne caucasiche di solito non è buona come quella slava.

Ad un certo punto, frequentando un così grande numero di coppie internazionali, è apparso un grosso problema per trovare una madre surrogata, così tante coppie che hanno programmi di maternità surrogata in Georgia sono state recentemente costrette ad aspettare per molto tempo prima che appaia qualcuno pronto ad aiutare.

Gli altri inconvenienti sono apparsi infine a causa di improvvisi cambiamenti nella legislazione georgiana, quando sono state introdotte nuove regole di autenticazione notarile delle procure e tutti i precedenti PoA rilasciati prima di questi cambiamenti sono diventati irrilevanti.

Ultimi cambiamenti

Un'altra condizione indispensabile introdotta dal governo era una disposizione sulla necessità di firmare un contratto di maternità surrogata con la donatrice e la madre surrogata prima che la fecondazione fosse effettuata. Significa che se i futuri genitori non hanno avuto abbastanza fortuna per avere successo al primo o al secondo tentativo (la madre surrogata non è rimasta incinta dopo diversi trasferimenti di embrioni) e hanno bisogno di cambiare una madre surrogata a causa di problemi medici/ sociale o altro motivo, non possono farlo o non saranno in grado di registrare un bambino in seguito.

La stessa situazione si presenta nel caso in cui la coppia voglia inviare embrioni dall'estero, perché tali embrioni vengono creati prima della firma del contratto con la madre surrogata. Sfortunatamente, in tali casi, secondo il nuovo regolamento, i futuri genitori dovranno sottoporsi all'udienza in tribunale, che dura circa tre mesi dopo il rifiuto del registro civile in Georgia per registrare un bambino.

Tutti questi nuovi cambiamenti sono diventati un motivo per cui la Georgia ha iniziato a perdere la sua posizione di rilievo nel mercato turistico internazionale della fecondazione in vitro e della maternità surrogata. È evidente che il governo georgiano sta cercando di rendere la procedura legale per la maternità surrogata più difficile di quanto non fosse prima. Tuttavia, questa destinazione è ancora molto popolare tra molti pazienti internazionali.

Allo stesso tempo, vorremmo che prestassi attenzione all'altissimo livello di mortalità materna e infantile in questo paese rispetto ad altri paesi che offrono servizi di maternità surrogata. Riteniamo che questo sia un indicatore molto importante per i futuri genitori che non hanno ancora preso una decisione in quale paese andare.

Ho ancora domande su i vantaggi della maternità surrogata in Georgia? Legga nel nostro blog!

maternità surrogata in Georgia
turismo della fertilità

Condividi questo post

it_ITItaliano

Prendi un appuntamento

× Come posso aiutarla?