Pons Medical Research

rischi di preeclampsia ed eclampsia

Quali sono i rischi di preeclampsia ed eclampsia per le donne in gravidanza?

Quali sono i rischi di preeclampsia ed eclampsia per le donne in gravidanza?

La preeclampsia e l'eclampsia continuano a contribuire in modo determinante alla mortalità e alla morbilità materna. La mancanza di apprezzamento per il coinvolgimento multiorgano della preeclampsia, combinata con criteri di diagnosi eccessivamente rigidi, può ostacolare la diagnosi precoce.

Gruppo Medico Pons

Pons Medical Group è un'agenzia di maternità surrogata leader in Georgia con uno dei costi di madre surrogata più economici e che soddisfa passo dopo passo tutto il processo di maternità surrogata.

Le donne in gravidanza e dopo il parto devono conoscere importanti segni premonitori e sintomi della preeclampsia. Una diagnosi tempestiva della preeclampsia e una gestione appropriata miglioreranno la qualità dell'assistenza per le donne.
Preeclampsia è una grave complicanza durante la gravidanza, caratterizzata da aumento della pressione e cambiamenti nel funzionamento di alcuni organi, ad esempio reni e fegato. Questa condizione si sviluppa in 5-8% dei casi. In assenza di trattamento, la preeclampsia può trasformarsi in eclampsia, una condizione che provoca convulsioni e persino la morte. Impara ad ascoltare te stesso, in tempo per attirare l'attenzione del medico sui cambiamenti che sono apparsi nella tua condizione.

1. Aumento della pressione sanguigna. Questo può essere trascurato da solo, se non hai un dispositivo a casa. Ma ad ogni appuntamento il medico misurerà la pressione sanguigna. Meglio comprare un tonometro per te stesso. Quindi puoi monitorare la tua pressione più attentamente.

2. Una proteina nelle urine non è un compagno obbligatorio, ma frequente della preeclampsia. Puoi notare la sua presenza solo quando superi l'analisi. Pertanto, non trascurare uno studio così semplice come un test generale delle urine.

3. La minzione rara suggerisce che i reni non funzionano correttamente. Se ciò accade, consultare immediatamente un medico, può essere estremamente pericoloso.

4. Attenzione! Il gonfiore del viso e delle mani è un serio motivo di preoccupazione.

5. Un mal di testa violento, in particolare un mal di testa di lunga durata, può indicare la preeclampsia. Gli studi dimostrano che tra le donne con mal di testa secondario, circa 40% sperimentano la preeclampsia.

6. Nausea o vomito nei 2/3 trimestri, quando la tossiemia gravidica è già regredita, è un segnale allarmante. Dillo al tuo specialista della fertilità. Gli studi dimostrano che il vomito e la nausea persistenti aumentano la probabilità di pre-eclampsia.

7. Un improvviso aumento di peso dovuto alla ritenzione di liquidi nel corpo (aumento di peso superiore a un chilogrammo a settimana) è un segno sfavorevole. Ecco perché durante il periodo di osservazione del peso della donna incinta è uno degli indicatori più importanti.

8. Problemi alla vista, 20-50% dei pazienti con preeclampsia soffrono di problemi alla vista (dovuti al compartimento del nervo ottico). Le lamentele più comuni dei pazienti sono visione offuscata, lampi di luce, macchie davanti agli occhi, sensibilità alla luce.

9. I riflessi specificati sono difficili da notare da soli. Piuttosto, sarà notato dal medico durante l'esame. L'esacerbazione dei riflessi può segnalare un pericolo di convulsioni.

10. La mancanza di respiro alla fine della gravidanza può essere considerata la norma, poiché tutti gli organi sono sotto pressione a causa della crescita del bambino. Tuttavia, la mancanza di respiro è anche uno dei sintomi della preeclampsia e può comparire a causa dell'accumulo di liquido nei polmoni. Questa condizione può anche causare un senso di ansia associato a bassi livelli di ossigeno nel corpo.

11. Dolore nella parte superiore destra dell'addome, puoi associare questo disagio all'aumento delle dimensioni dell'addome, alla crescita del bambino o ai tremori del bambino. Ma può anche indicare problemi al fegato. Il dolore nella parte superiore destra dell'addome può segnalare edema epatico causato da una grave preeclampsia.

Pons Medical Group vi augura una gravidanza sana, ricca di grandi emozioni e buona salute!

Condividi questo post

it_ITItaliano
× Come posso aiutarla?